Biorisonanza

Come indica il nome stesso, la Biorisonanza opera in modo simile a uno strumento di accordatura, riconducendo tutti i sistemi dell’organismo nei loro parametri ottimali. Si tratta di una terapia assolutamente non invasiva, in cui l’utilizzo dell’apparecchiatura non si sostituisce in alcun modo alla diagnosi medica e all’abilità dell'operatore.

Come indica il nome stesso, la Biorisonanza opera in modo simile a uno strumento di accordatura, riconducendo tutti i sistemi dell’organismo nei loro parametri ottimali.

Si tratta di una terapia assolutamente non invasiva, in cui l’utilizzo dell’apparecchiatura non si sostituisce in alcun modo all’abilità dell’operatore e alla necessaria reazione da parte della forza vitale dell’individuo, che viene semplicemente aiutata, con un processo di feed-back, a ritrovare il suo fluire naturale privo di blocchi.

Grazie agli enormi progressi compiuti in questo campo negli ultimi anni, è oggi possibile operare con grande precisione sia a livello macroscopico (organi e apparati), che molecolare (p.e. DNA, ormoni e altre molecole).

Articoli correlati

Come Funziona la Biorisonanza

La biorisonanza sfrutta le onde elettromagnetiche prodotte dalle cellule per curare i disequilibri del corpo ma come funziona? Partiamo dalla legge naturale secondo cui tutti i processi organici di ogni essere […]


LEGGI

Pin It on Pinterest